Costruzione Centralina idroelettrica Darfo Boario Terme


Costruzione delle opere civili per la realizzazione dell’impianto idroelettrico di Corna.

Committente: Linea Energia SpA
Opera: Centralina Idroelettrica Darfo
Settore: Infrastrutture
Categoria: Energia
Anno: 2011-2012
Luogo: Darfo Boario Terme (BS)
Stato:
Foto:

È entrata in funzione a fine dicembre 2012 la centralina idroelettrica di Corna, frazione di Darfo Boario Terme, commissionata da Lgh Rinnovabili Srl e composta da due gruppi turbina alternatore sincroni in trifase completi di apparecchiature accessorie e quadri elettrici. Per il nuovo impianto, calibrato su una capacità produttiva annua di 2.628.000 kwh, Semat ha seguito tutte le opere civili per la deviazione delle portate nel canale Aiguale. Il manufatto è stato realizzato vicino al canale di scarico della centrale di Darfo di cui la centrale sfrutta le portate. Le acque derivate dall’opera di presa sono state immesse nella nuova condotta di calcestruzzo da 360 m (con un diametro interno di 2,10 m) che transita sotto il canale già esistente – realizzata con la tecnica dello spingitubo.  A monte dello sbocco nel fiume Oglio la condotta è stata intercettata e deviata con un’altra in ferro, parallela al corso d’acqua, collegata alla nuova centralina.

Vicino all’impianto è stata posizionata la cabina Enel che accoglie l’energia prodotta e la consegna alla rete di distribuzione. In uscita dalla centrale, invece, sono stati realizzati dei diffusori di scarico che convogliano le acque passate in turbina e le riportano nel fiume.

Per ridurre al massimo l’impatto ambientale del progetto le strutture sono state interrate.


Geolocalizzazione Lavoro


SEMAT S.P.A. Edilizia e servizi Industriali

Via Fornaci 45/47, 25040 Artogne (BS)
Tel.: +39 0364 598881 Fax: +39 0364 598882