Ammodernamento centrale idroelettrica Alessandro Volta a Castel Madama


Revamping dell'impianto idroelettrico Alessandro Volta di Castel Madama (Roma) Diga San Cosimato - Appalto per la sostituzione delle paratoie di fondo e Mezzofondo.

Opera: Impianto idroelettrico Alessandro Volta
Settore: Infrastrutture
Categoria: Energia
Anno: 2015-2016
Luogo: Castel Madama (RM)
Stato:
Foto:

Semat e ATB Riva Calzoni hanno unito le forze per l’opera di riqualifica della Centrale Idroelettrica Acea di Castelmadama, vicino a Tivoli, Roma. L’impianto, in esercizio dal 1915 e realizzato all’epoca con componenti idromeccaniche fornite da ATB – che poi nel 1997 si è occupata della sostituzione di una delle condotte forzate del gruppo 1 -, è alimentato dalle acque del fiume Aniene.

Il progetto di revamping è stato inserito in un più ampio programma di interventi mirati al consolidamento del corpo diga e al risanamento delle gallerie del sistema di derivazione; un ammodernamento complessivo finalizzato al miglioramento delle prestazioni, dell’efficienza e dell’affidabilità della centrale.

Voith Italia, main contractor e vincitrice dell’appalto pubblico Acea, ha subappaltato all’associazione temporanea di impresa costituita da ATB Riva Calzoni e Semat tutti gli interventi idromeccanici e le opere civili.

Nell’ambito del revamping le società hanno provveduto alla sostituzione delle paratoie di testa condotta gruppi 1 e 2, della condotta forzata gruppo 2 (diametro 2.8 m), e poi alla demolizione e al rifacimento delle fondazioni gruppi di generazione 1-2.

ATB Riva Calzoni ha fornito inoltre le paratoie piane per il sezionamento dei canali di scarico delle turbine e ha eseguito il risanamento delle opere civili delle vasche di scarico. 


Geolocalizzazione Lavoro


SEMAT S.P.A. Costruzioni Generali

Via Fornaci 45/47, 25040 Artogne (BS)
Tel.: +39 0364 598881 Fax: +39 0364 598882